Nuovi angoli di casa prendono forma


...E ripenso a quando d'estate da bambina mi trasferivo a casa di mia nonna in Friuli e la suora dell'oratorio cercava di insegnarmi a ricamare senza grandi successi...l'avessi ascoltata di più ora non mi sentirei così imbranata nell'arte del ricamo. Comunque, stimolata dalle creazioni di Lizziebusy Handmade, mi sono cimentata nello stitchery anche io.

Ho preso una vecchia cornice, le ho dato una base bianca, poi ho sfregato con una candela incolore le parti che volevo intravedere dopo aver dato la base colorata color verde salvia. A colore asciutto ho carteggiato con carta abrasiva a grana fine e ho ultimato dando una mano di vernice di protezione trasparente. Per lo stitchery ho tracciato su un pezzo di stoffa il disegno, ho poi riesumato i miei vecchi fili da ricamo e ho ricamato con il punto indietro e con il punto nodini improvvisati al momento...Ho applicato un bottone rosso a forma di cuoricino...E per finire ho avuto la brillante idea di stirare tutto, così mi si è fuso un pò di colore del bottone...ma alla fine sembra voluto!

P.S. I porta candele ricavati da piccoli pezzi di legno usurati li ho trovati da Jysk -Idee per la casa dalla Danimarca, che ha aperto da poco vicino a casa mia e dove comprerei di tutto ma cerco di frequentare il meno possibile dati i malefici effetti sul mio portafoglio...

4 commenti:

  1. è un periodo incasinato, ma esigo venire a fare un'incursione....a casa tua e al negozio annientacontocorrente. baci surè

    RispondiElimina
  2. preparati a risparmiare fin d'ora allora! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Alessandra,
    complimentissimi per il blog, simpatico ed accattivante e poi i tuoi lavori sono sempre riconoscibili ovunque! Bellissimi!
    Gisella (Villadeati)

    RispondiElimina

 

Welcome

La mia foto
Prendi una donna mediamente nostalgica, uniscila ad un uomo esuberante, condisci con un gatto viziato, mescola tutto in un paesello della provincia del torinese, Volpiano, ecco creato il “Clan delle Volpi”… La donna nostalgica sono io, Alessandra, e questo è il mio blog personale, dove prendo ispirazione, motivazione e dove condivido i miei esperimenti creativi. Sono felice di conoscerti e della tua visita e se mi lascerai un commento mi farai contenta!

Translate

Popular Posts

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. I contenuti dei post sono il frutto della libera manifestazione del mio pensiero, mentre quanto scritto nei commenti è di responsabilità dei rispettivi autori. Le fotografie e le immagini pubblicate sono di proprietà dell'autore o tratte da internet e valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse i diritti d’autore, si prega di contattarmi affinché provveda a rimuoverle.

Visualizzazioni totali