Ritratto di famiglia...

Eccomi di ritorno dopo le sospirate vacanze.
Innanzi tutto volevo ringraziare e rassicurare chi si è preoccupato per il mio silenzio. Sono sparita per un pò perchè a Gabbro, nel magnifico posto delle colline toscane dove ho trascorso l'ultima settimana di agosto, non c'era la connessione internet, il telefono non ha mai suonato e tutti i rumori che si udivano erano unicamente quelli della natura!
Giovedì 30 agosto ho anche assistito per la prima volta in vita mia alla caduta di un meteorite sopra al cielo della Toscana! Uno spettacolo incredibile che ha esaltato non poco me, mio marito e gli amici che erano con noi ...Non vi dico i discorsi che si sono susseguiti quella sera, dall'esistenza degli Ufo, ai segnali vari di un'imminente fine del mondo...

Vabbeh, comunque alla fine siamo tornati a casa sani e salvi. Questa vacanza ci serviva proprio per ricaricare le pile dato che il 2012 è stato un anno abbastanza duro per noi.
Al rientro a casa ho anche scoperto che avrei dovuto riniziare a lavorare full time abbandonando il mio part time verticale che negli ultimi 3 anni mi ha consentito di coltivare tutti i miei innumerevoli hobby. Per il bilancio di famiglia lavorare a tempo pieno fa di certo bene, ma io non ho ancora capito come continuare a coniugare i miei interessi nel poco tempo libero che mi è rimasto. Invidio da matti quelle mamme blogger che oltre al mestiere di mamma, lavorano, sfornano manicaretti a cena e riescono a pubblicare post in continuazione...Svelatemi i vostri segreti vi prego, io è da 1 settimana che entro in coma dopo cena e non ho la forza di far altro se non spalmarmi a letto!...
Comunque, durante le mie vacanze  ho proseguito i miei corsi online di Mixed Media Art e lo stile naif mi piace sempre molto, quindi per adesso il meglio che ho potuto fare è terminare questo dipinto "Ritratto di famiglia" in stile Rinascimentale che rappresenta me, mio marito Stefano ed il nostro viziatissimo gatto Marshall: il clan delle volpi!
Bollono altre cose in pentola però.  Mi sono iscritta ad un concorso rivolto all’arte figurativa indetto dall'Associazione CiaoLapo. Il tema del concorso è il  verso della poesia di E. Cummings “Il tuo cuore lo porto con me”.

CiaoLapo Onlus persegue tra i suoi principali obiettivi la diffusione sociale della cultura sul lutto perinatale, e sviluppa progetti per aumentare la consapevolezza della genitorialità in lutto, della perdita, e dell’amore “difficile” tra un genitore e il suo bambino perduto. Ho conosciuto l'Associazione CiaoLapo anni fa grazie ad una cara amica che ha perso la sua bimba pochi giorni dopo la sua nascita e di recente a causa della mie ultime vicissitudini me ne sono avvicinata anche io. Non ho potuto fare a meno di iscrivermi a questo concorso perchè il tema l'ho sentito mio e creare il mio quadretto è stato anche terapeutico per me...Per adesso non posso pubblicare niente perchè il concorso non è ancora finito ma presto mi svelerò la mia opera!
Ok. Post fatto. Per stasera vado a dormire contenta!
A presto! (...spero) :)




11 commenti:

  1. ma che bello quel dipinto! ne vorrei tanto uno anche io, sei bravissima!;)
    allora aspetto ansiosa di vedere il resto, un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fioly non si sa mai, se riesco ad organizzarmi meglio magari un dipinto a tema lo posso fare anche per te! ;-)

      Elimina
  2. bentornata! bellissimo il disegno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Frida. Mi raccomando, cerchiamo di tenerci su quest'anno...e che magari sia quello giusto...:)

      Elimina
  3. Complimenti!!
    Veramente bellissimo il dipinto!
    ...e bentornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! Bentornata anche a te! anche tu mica scherzi con i dipinti1 ;-)

      Elimina
  4. Bentornata carissima, mi sei mancata. Leggerti, soave, leggera e profonda come sai sempre essere mi fa star bene. Il dipinto è un amore, adoro il naif. hai fatto benissimo ad iscriverti al concorso ma soprattutto a seguire l'Associazione. Non può che farti bene. Quando sentirai il bisogno di altro, lo capirai. Non so come facciano le altre mamme a sfornare manicaretti, bloggare, lavorare e stare dietro ai figli. Io faccio una fatica immensa e le cose mi vengono tutte a metà!
    Grazie del tuo commento da me, l'ho sentito proprio come un abbraccio.
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Raffaella mi sei mancata anche tu! E i tuoi commenti sono emozionanti come sempre! Grazie!!! Smack!

      Elimina
  5. Bentornata cara!!! Ecco dov'eri finita: nella mia adorata Toscana! E la vista del meteorite la vedo come un segno del Destino (positivo, naturalmente)... :) I corsi on line di Mixed Media Art sono gratuiti? M'interessano molto perchè vorrei perfezionare il mio embrionale stile naif. Ho aperto il link dell'Associazione Ciao Lapo, ma non ho trovato il concorso di cui parli, ho solo visto un concorso letterario, ma non sarei all'altezza, dato che non ho mai vissuto questa tragedia e, semmai, conosco a fondo il lutto biologico, quello della mia fertilità negata. Un abbraccione a te :***
    PS Il quadretto è meaviglioso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emme! magari fossero gratis i corsi online...diciamo che mi sono fatta il regalo delle vacanze! Vorrei mandarti un pò di informazioni via mail anche sul concorso di CiaoLapo ma non riesco a trovare il tuo indirizzo! Mi scivi tu?
      clandellevolpi@gmail.com
      ...così ci aggiorniamo anche per la Bai Jia Bei! :)
      P.S. comunque secondo me tu sei già brava così e non hai bisogno di corsi!
      Smack!

      Elimina
    2. Cara, ieri ti ho mandato la mail, l'hai ricevuta?

      Elimina

 

Welcome

La mia foto
Prendi una donna mediamente nostalgica, uniscila ad un uomo esuberante, condisci con un gatto viziato, mescola tutto in un paesello della provincia del torinese, Volpiano, ecco creato il “Clan delle Volpi”… La donna nostalgica sono io, Alessandra, e questo è il mio blog personale, dove prendo ispirazione, motivazione e dove condivido i miei esperimenti creativi. Sono felice di conoscerti e della tua visita e se mi lascerai un commento mi farai contenta!

Translate

Popular Posts

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. I contenuti dei post sono il frutto della libera manifestazione del mio pensiero, mentre quanto scritto nei commenti è di responsabilità dei rispettivi autori. Le fotografie e le immagini pubblicate sono di proprietà dell'autore o tratte da internet e valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse i diritti d’autore, si prega di contattarmi affinché provveda a rimuoverle.

Visualizzazioni totali