Giorni un pò così...

Sono giorni densi questi.
Il lavoro fulltime con le nuove responsabilità mi sta completamente assorbento e mi sembra di vivere dentro ad una bolla di sapone che mi sta isolando da tutto quello che capita oltre, una bolla fragilissima che potrebbe però rompersi da un momento all'altro per farmi scoprire tutto d'un colpo le cose che mi sono persa nel frattempo...Sto trascurando il mio blog, non so da quanto tempo non leggo quelli delle mie amiche e non trovo neanche più il tempo di sognare...
Lo so che al giorno d'oggi avere un lavoro è già una grande cosa e non dovrei proprio lamentarmi ma non è proprio così che avrei voluto che andasse la mia vita. Con i pensieri che non mi fanno dormire la notte e le nuove sfide da affrontare di giorno senza avere idea del come.


Su google cercando ispirazione per la mia parete del soggiorno ho trovato un poster con questa frase, ne ho fatto la mia versione digitale con un programma di impaginazione e vorrei trasferirlo in qualche modo su di un pannello di legno e appenderlo sopra al divano, così da avercelo sotto gli occhi ogni giorno per cercare di metterne in pratica i concetti...
E portate pazienza care amiche per il tono del mio post, volevo giusto passare di qua per dirvi che nonostante tutto ci sono ancora e anche se non vi seguo come vorrei vi penso tutte.
Un abbraccio

3 commenti:

  1. Io e molte altre saremo qui ad aspettarti, tesoro :) Ieri, aduna fiera del vintage, ho comprato una bellissima stampa con BB e la locandina di un film http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/f/fd/Psych_out.jpg Se avessi avuto qualche euro in più avrei comprato qualcos'altro. Che MERAVIGLIA!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emme! ...solo oggi ho letto la tua conchiglia...♥ Ti sbbraccio forte!

      Elimina
  2. Ciao Ale. Volevo scriverti unas mail perchè ero un pò preoccupata. Poi ho visto il tuo commento da me. Allora mi sono detta che stavi bene. Si vede che questo periodo deve essere così per te. Forse non devi pensare ma fare, fare. Ci sarà il tempo per altro. Il poster è bellissimo. Mi piacciono da matti le scritte. Mi sei mancata.
    baci
    Raffaella

    RispondiElimina

 

Welcome

La mia foto
Prendi una donna mediamente nostalgica, uniscila ad un uomo esuberante, condisci con un gatto viziato, mescola tutto in un paesello della provincia del torinese, Volpiano, ecco creato il “Clan delle Volpi”… La donna nostalgica sono io, Alessandra, e questo è il mio blog personale, dove prendo ispirazione, motivazione e dove condivido i miei esperimenti creativi. Sono felice di conoscerti e della tua visita e se mi lascerai un commento mi farai contenta!

Translate

Popular Posts

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. I contenuti dei post sono il frutto della libera manifestazione del mio pensiero, mentre quanto scritto nei commenti è di responsabilità dei rispettivi autori. Le fotografie e le immagini pubblicate sono di proprietà dell'autore o tratte da internet e valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse i diritti d’autore, si prega di contattarmi affinché provveda a rimuoverle.

Visualizzazioni totali